Blockchain: sarà la tecnologia che cambierà il prossimo decennio?

Blockchain sta suscitando un enorme interesse in tutti i Paesi. Grandi aziende, startup fino ai laboratori creati appositamente per studiare questa nuova tecnologia. Dal trend attuale, si evince che possiamo parlare di un “processo di democratizzazione” della blockchain.

La “diffusione della tecnologia”  può essere misurata in diversi modi. Dalla massa di persone che la utilizzano al numero di prodotti e soluzioni su cui è implementata. Una prima fase di democratizzazione è già avvenuta, resa possibile dalle criptovalute.

Nel corso del 2018 si potrebbero verificare anche i seguenti avvenimenti che andrebbero ad amplificare il processo di democratizzazione di blockchain:

  • Killer apps:  le basi stanno maturando. Nel corso dei prossimi mesi si prospetta un maggior utilizzo della tecnologia ai fini dei consumatori. Che si tratti di app di game o di gestione del credito, probabilmente ci si ritroverà ad usare applicazioni con la tecnologia blockchain senza neanche accorgersene.
  • Incremento sviluppi tecnologici: nei prossimi mesi vedremo progressi nel lato sviluppo. La semplificazione delle piattaforme porterà alla creazione di molte più soluzioni.
  • I Governi guideranno l’adozione: le Istituzioni governative hanno compreso l’importanza della tecnologia. Finanza, digitale e sistema di pagamenti saranno probabilmente i settori che verranno sviluppati nel corso del 2018.
  • Le no-profit saranno gli attori principali: questi Enti potrebbero avere un importante ruolo nel processo di democratizzazione. Se riusciranno ad uscire dal loro status attuale, saranno la prossima generazione di piattaforme di business.
  • Cambiamenti nel mercato del lavoro: la decentralizzazione del lavoro è già iniziata e porterà auspicabilmente a nuovi modelli produttivi. Come monetizzare il nostro tempo e avere skills on demand.

 

Il 2018 si presenta come un anno di mutamento che in alcuni aspetti si prospetta anche critico. Nuovi modelli decentralizzati di business, incrementare le attività esistenti e/o nuovi asset di investimenti.

 

Blockchain porterà a cambiamenti che influenzeranno tutto il prossimo decennio? Secondo noi si. Crediamo da sempre nella tecnologia e ci appassioniamo ai cambiamenti che portano “innovazione”.

Di conseguenza noi stiamo cavalcando l’onda blockchain.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *