ICO: legittimità con il crowdfunding

Secondo un documento pubblicato pochi giorni fa dal parlamento Europeo, le ICO (Initial Coin Offering) potrebbero usufruire delle nuove regolamentazioni per il crowdfunding.

 

E’ la deputata britannica Ahley Foy a fare questa proposta. La protezione degli investirori nelle Initial Coin Offering è un tema attuale di grande rilevanza e le regole del crowdfunding potrebbero rappresentare un tassello importante nella definizione di misure adatte alle Initial Coin Offering.

 

Le ICO rappresentano un eccellente canale di finanziamento per le startup tecnologiche . La stesura di questo quadro normativo sarebbe un’ottima opportunità per dimostrare le “legittimità del progetto”.

 

“Le ICO offrono nuove e innovative modalità di finanziamento ma possono anche generare frodi e rischi per gli investitori. Pertanto, dovrebbero essere conformi a requisiti aggiuntivi integrati nel regolamento.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *